agevolazioni

Agevolazioni Ta.Ri. - Utenze non Domestiche - Anni 2014 / 2015

Con deliberazione della Giunta Comunale n. 50 del 12/04/2017 è stato approvato l'avviso al pubblico per la concessione di agevolazioni sulla tassa rifiuti (tari) ai sensi art. 27 del regolamento imposta unica comunale- anni 2014 e 2015 - destinato alle utenze non domestiche.

L'avviso integrale, modalità e termine di partecipazione sono disponibili nel documento allegato.

Scadenza presentazione domande: 15/05/2017 ore 12,30.

Per informazioni: Ufficio Tributi 030 2111209 - tributi [at] comune [dot] bovezzo [dot] bs [dot] it

Bando Regionale Dote Sport 2016

La Regione Lombardia, con D.G.R. n. X/5460 del 25/07/2016 e Decreto Dirigenziale n. 8362 del 31/08/2016, ha approvato i criteri ed il Bando per l’assegnazione della Dote Sport 2016 alle famiglie.
 
Il Bando è pubblicato sul sito www.sport.regione.lombardia.it
 
Le famiglie che intendono richiedere la Dote Sport devono presentare la domanda dalle ore 12,00 del 15 settembre 2016 fino alle ore 16,00 del 31 ottobre 2016, accedendo al  sito www.agevolazioni.regione.lombardia.it

PROROGA TERMINI BANDO DOTE SCUOLA A.S. 2016/2017

Si informa che la Regione Lombardia ha prorogato i termini per la presentazione delle domande DOTE SCUOLA 2016/2017. La chiusura del Bando è prevista per le ore 12,00 del 30 Giugno 2016. 

DOTE SCUOLA REGIONE LOMBARDIA ANNO SCOLASTICO 2016/2017 - L. R. 6/08/2007 n. 19

Le famiglie che hanno diritto alla “Dote Scuola” per l’anno scolastico 2016/2017 possono presentare domanda dalle ore 12,00 del 29 marzo 2016 alle ore 17,00 del 30 maggio 2016.

I limiti di reddito per ottenere il beneficio  variano secondo la tipologia di Dote; per il “Contributo acquisto libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica”, il nucleo familiare richiedente deve avere un indicatore I.S.E.E., in corso di validità, rilasciato ai sensi del DPCM n. 159 del 05/12/2013 e successive modifiche e integrazioni, inferiore o uguale ad € 15.494,00.

Concessione di agevolazioni sul Tributo Comunale sui Rifiuti e sui Servizi (TA.RES) ai sensi dell'art.15 del regolamento - Anno 2013 - Utenze non Domestiche

Con deliberazione di Giunta Comunale n. 171 del 23/12/2015  è stato approvato il bando per la concessione di agevolazioni sul tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (TA.RES) ai sensi dell'art. 15 del regolamento - Anno 2013.

 

Il bando è rivolto alle utenze non domestiche che dimostrino di aver sostenuto spese per l’avviamento al recupero o per interventi tecnico-organizzativi comportanti una accertata minore produzione di rifiuti od un pretrattamento volumetrico, selettivo o qualitativo che agevoli lo smaltimento o il recupero da parte del gestore del servizio pubblico o che promuovano iniziative riconosciute meritevoli volte a sensibilizzare l’utenza nei confronti della raccolta differenziata, del corretto smaltimento, del mantenimento del verde pubblico e delle strade pulite.

 

Riduzione Tassa Rifiuti - Ta.Ri. - Relativa alle utenze domestiche, per l’utilizzo del composter ai sensi dell’art. 33, comma 4 del Regolamento Comunale per l’istituzione e l’applicazione dell’Imposta Unica Comunale - Anni 2014 - 2015

Con deliberazione di Giunta Comunale n. 172 del 23/12/2015 è stata disciplinata la concessione di riduzione della Tassa Rifiuti (Ta.Ri.) relativa alle utenze domestiche, per le annualità 2014 e 2015, per l’utilizzo del composter ai sensi dell’art. 33, comma 4 del Regolamento Comunale per l’istituzione e l’applicazione dell’Imposta Unica Comunale. 

I criteri e le modalità di accesso a tale agevolazione sono riportati nello specifico avviso insieme allo schema di domanda (entrambi disponibili in allegato).

Tariffa di Igiene Ambientale - Utenze non Domestiche - Bandi per Riconoscimento di Riduzioni

Con deliberazioni di Giunta Comunale n. 196 e n.197 del 17/12/2014  sono stati approvati n.2 bandi per la concessione di riduzioni relative alla tariffa igiene ambientale per l'anno 2012. 

 

Concessione Riduzione Tariffa Igiene Ambientale - Anno 2012 - Minore Produzione Di Rifiuti Derivante Da Interventi Tecnico-Organizzativi (Utenze non Domestiche)

 

Concessione Riduzione Tariffa Igiene Ambientale - Anno 2012 - Rifiuti Avviati al Recupero ai sensi dell' art. 14 del Regolamento Comunale (Utenze non Domestiche)

DOTE SCUOLA REGIONALE COMPONENTE "MERITO" PER STUDENTI MERITEVOLI RISULTATI A.S. 2013/2014

La Dote Scuola componente "Merito" è assegnata agli studenti meritevoli, residenti in Lombardia, relativamente ai risultati conseguiti al termine dell'a.s. 2013/2014. La domanda può essere presentata a partire dalle ore 14,00 del 17 Novembre e fino alle ore 12,00 del 10 Dicembre 2014. La domanda va compilata on line, accedendo al sito regionale http://www.scuola.dote.regione.lombardia.it   Per ulteriori informazioni vedere il volantino allegato e/o telefonare all'Ufficio Pubblica Istruzione del Comune al n. 0302111205/208

BANDO DI CONCORSO PER ESONERO PARZIALE DAL PAGAMENTO DELLE TARIFFE SERVIZI SCOLASTICI (SCUOLA INFANZIA E MENSA SCUOLA PRIMARIA) A FAVORE DEI LAVORATORI COLPITI DALLA CRISI ECONOMICA - ANNO SCOLASTICO 2014/2015

Tra gli interventi inseriti nel Piano Diritto allo Studio per l’anno scolastico 2014/2015 è previsto anche il Bando di Concorso per l’esonero parziale dal pagamento delle tariffe servizi scolastici (Scuola Infanzia e mensa Scuola Primaria) per i lavoratori colpiti dalla crisi economica.

Possono richiedere l’esonero parziale dal pagamento gli appartenenti a nuclei familiari, residenti nel Comune di Bovezzo, con la presenza di uno o più componenti che si trovano nelle condizioni indicate nel bando allegato.

Il valore I.S.E.E.  per poter accedere al beneficio dovrà essere maggiore di zero   e inferiore o uguale a  € 7.000,00.

BORSE DI STUDIO COMUNALI PER STUDENTI MERITEVOLI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI I - II GRADO E UNIVERSITARI PER RISULTATI ANNO SCOLASTICO O ACCADEMICO 2013/2014

L’Amministrazione Comunale, al fine di riconoscere l’impegno degli studenti meritevoli residenti in Bovezzo, ha stanziato in loro favore alcuni  fondi nell’ambito del Piano annuale per il Diritto allo Studio.

La tipologia e gli importi delle borse di studio, riferite ai risultati conseguiti al termine dell’anno scolastico o accademico 2013/2014, sono indicati nell'avviso allegato. Le domande dovranno essere presentate all'Ufficio Protocollo del Comune, entro le ore 12,30 del giorno 4 settembre 2014, mediante modulo da ritirare presso l'Ufficio Pubblica istruzione o scaricabile dal presente sito. Informazioni ulteriori: Tel. 0302111205 - 0302111208.

Condividi contenuti