p.g.t.

Piano delle Regole

Il piano delle regole:

Piano dei Servizi

Il piano dei servizi viene redatto e approvato al fine di assicurare una dotazione globale di aree per attrezzature pubbliche e di interesse pubblico e generale, le eventuali aree per l’edilizia residenziale pubblica e da dotazione a verde, i corridoi ecologici e il sistema del verde di connessione tra territorio rurale e quello edificato, nonché tra le opere viabilistiche e le aree urbanizzate ed una loro razionale distribuzione sul territorio comunale, a supporto delle funzioni insediate e previste.

Con la redazione di tale Piano, si determinano il numero degli utenti dei servizi dell'intero territorio, secondo i seguenti criteri:

a)      popolazione stabilmente residente nel comune gravitante sulle diverse tipologie di servizi anche in base alla distribuzione territoriale;

Componente Geologica, Idrogeologica e Sismica

Piano Generale del Traffico Urbano

Il Piano Generale del traffico Urbano contiene le analisi e valutazioni, in merito al Sistema della Mobilità di Bovezzo a supporto della redazione del Piano di Governo del Territorio.

ELENCO ELABORATI

Progetto di Piano

ELENCO ELABORATI

  • P.2.1 Relazione illustrativa
  • P.2.2 Previsioni di piano 5.000
  • P.2.3 Ambiti di trasformazione (fascicolo) 2.000
  • P.2.4 Consumo di suolo (art. 141 PTCP) 5.000
  • P.2.5 Dimensionamento di piano (art. 142 PTCP) 5.000
  • P.2.6 – R.5 Classi di sensibilità paesistica 5.000
  • P.2.7 Relazione paesistica ed indirizzi di tutela paesistica

Quadro Ricognitivo e Programmatorio

ELENCO ELABORATI

  • P.1a.1 Inquadramento territoriale 25.000
  • P.1a.2a P.T.C.P – Struttura di piano 25000 - 10000
  • P.1a.2b P.T.C.P – Tavola paesistica 25000 - 10000
  • P.1a.2c P.T.C.P – Ambiente e rischi: atlante dei rischi idraulici ed idrogeologici 25000 - 10000
  • P.1a.2d P.T.C.P – Ambiente e rischi: carta inventario dei dissesti 25000 - 10000
  • P.1a.2e P.T.C.P – Rete ecologica 25000 - 10000
  • P.1a.3 Lettura degli strumenti urbanistici dei comuni limitrofi: azzonamento 10.000
  • P.1a.4 Estratti del Piano Territoriale Regionale - Piano Paesaggistico

Quadro Conoscitivo del Territorio Comunale

ELENCO ELABORATI 

Documento di Piano

Il documento di piano definisce:

P.G.T.

 PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO
 

La Legge Regionale 12/2005: i nuovi contenuti, i principi e gli obiettivi urbanistici degli strumenti di pianificazione territoriale.

La riforma al Titolo V della Costituzione ha portato ad una radicale modifica del ruolo dell’ente locale: il comune diviene, con l’affermazione del principio di sussidiarietà verticale, l’ente competente ad esercitare la funzione amministrativa. Con il medesimo atto, l’urbanistica passa da disciplina delle destinazioni d’uso dei suoli al concetto più ampio di governo del territorio.

La Legge Regionale 11 marzo 2005 n.12 “Legge per il governo del territorio” si inserisce appunto in tale nuovo quadro normativo ed istituzionale.

Condividi contenuti