ufficio tecnico

Prima variante Piano dei Servizi e Piano Regole del vigente P.G.T.

29/08/2012

Avvio del procedimento di variante al Piano di Governo del Territorio (P.G.T.) relativa al Piano delle Regole ed al Piano dei Servizi approvato unitamente alla verifica di assoggettabilita' alla VAS ai sensi della L.R. 1212005 e s.m.i.

Con d.G. C. n. 85/2012, si è provveduto ad avviare la procedura di Variante al Piano delle Regole ed al Piano dei Servizi del vigente Piano di Governo del Territorio, unitamente alla verifica di assoggettabilità alla VAS ai sensi dell'art. 4 della L.R. 12/05.

Avviso di deposito del Rapporto Preliminare

CONFERIMENTO RIFIUTI MEDIANTE CASSONETTI CON SISTEMA A CALOTTA

Si informa la cittadinanza che a partire da luglio 2012 il servizio di raccolta rifiuti, sarà organizzato con mini-isole ecologiche distribuite sul territorio ed allestite con contenitori per la raccolta differenziata e cassonetti a calotta per il rifiuto indifferenziato.

Sia i cassonetti dell'indifferenziato che quelli per il rifiuto organico saranno apribili solo tramite chiave elettronica personale.

SI INFORMA LA POPOLAZIONE CHE CHIUNQUE NON SIA RIUSCITO A RITIRARE IL KIT E LA CHIAVE PER L'APERTURA DELLE CALOTTE NEI GIORNI STABILITI, POTRA' FARLO NELLE MATTINATE DI MARTEDI, MERCOLEDI E GIOVEDI DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 12.30 C/O L'UFFICIO TECNICO COMUNALE

FORMAZIONE ELENCO PROFESSIONISTI AL FINE DI CONFERIRE INCARICHI DI PROGETTAZIONE, DL, COORDINAMENTO IN FASE DI PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE, COLLAUDO (ARTT. 90 E 91 D.LGS. 163/2006 S.M.I.) IMPORTO INFERIORE A 100.000 EURO

Con Determinazione n°  124 del 17/05/2012 a cura del Responsabile dei Servizi Gestione del Territorio e Sue Risorse il Segretario Generale , si è proceduto all'approvazione dell’elenco di professionisti, come da prospetto allegato, al fine di conferire incarichi di progettazione, direzione lavori, coordinamento in fase di progettazione ed esecuzione e collaudo (art. 90 e 91 D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. ) di importo inferiore a €.100.000,00, costituito da n° 83 professionisti, con nominativi e qualifiche inseriti in ordine progressivo riferito al protocollo di presentazione.

Per qualsiasi chiarimento è possibile contattare il Responsabile del Procedimento : geom. Michela Cecere 0302111213.

SEAP (Paino d'Azione per l'Energia Sostenibile - PAES)

Si comunica che il Consiglio Comunale, con la deliberazione n. 18 del  27.04.2012 qui allegata, ha approvato il “Sustainable Energy Action Plan – SEAP (Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile – PAES)” del Comune di Bovezzo.

Il SEAP è un progetto del Patto dei Sindaci, patrocinato dalla Commissione Europea, per assumere la direzione della lotta contro il riscaldamento globale con l’obiettivo di ridurre di almeno il 20% il CO2  entro il 2020.

AVVISO PUBBLICO FORMAZIONE ELENCO PROFESSIONISTI PER INCARICHI DI IMPORTO INFERIORE A 100.000 EURO (ART 90 E 91 D.LGS.163/2006 E ART.267 DPR 207/2010)

Con Determinazione n°  58 del 16/03/2012 a cura del Responsabile dei Servizi Gestione del Territorio e Sue Risorse il Segretario Generale , si è provveduto alla pubblicazione per 20 giorni dell’” AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DELL’ELENCO DI PROFESSIONISTI AL FINE DI CONFERIRE INCARICHI DI PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI, COORDINAMENTO IN FASE DI PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE E COLLAUDO (ART.90 E 91 D.LGS.N.163 DEL 12.04.2006 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI) DI IMPORTO INFERIORE AI 100.000 EURO”

Le domande di inserimento nell’Elenco, con la relativa documentazione, dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 10/04/2012 alle ore 12,00  esclusivamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Bovezzo (BS) 25073 Via V. Veneto n° 28.

LE AUTO BLU DEL COMUNE DI BOVEZZO

Una precisazione doverosa in merito agli articoli apparsi sulla stampa odierna sui "numeri delle auto blu". Il comune di Bovezzo ha un parco mezzi composto nel seguente modo:

- 1 Fiat Panda per la Polizia locale
- 1 Fiat Panda per l'Ufficio tecnico
- 1 Piaggio Porter e 1 OMB mod.Terra per gli operai
- 1 Fiat Punto per l'Ufficio Messi

ESITO DI GARA PER ASSEGNAZIONE ORTI DI PROPRIETA’ COMUNALE

In allegato alla presente è possibile visionare l'esito della gara per l'assegnazione degli orti svolta in data 25/01/2012.

ELENCO DI IMPRESE ESERCENTI ATTIVITA' FUNEBRI SUL TERRITORIO COMUNALE PER FUNERALI A PREZZO CALMIERATO

CON DETERMINAZIONE n. 323 del 11/11/2011 A CURA DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO E SUE RISORSE E' STATO APPROVATO L' " ELENCO DI IMPRESE ESERCENTI ATTIVITA' FUNEBRI SUL TERRITORIO COMUNALE PER FUNERALI A PREZZO CALMIERATO" 

SI RIMANDA ALL'ALLEGATO L'ELENCO VENUTOSI A FORMARE, SPECIFICANDO CHE TALE ELENCO E' STATO FORMALIZZATO MEDIANTE IL GIORNO ED ORA D'INGRESSO AL PROTOCOLLO E NON DA ASSEGNAZIONE DI PUNTEGGI .

AVVISO PUBBLICO

SI INFORMA LA CITTADINANZA CHE DAL GIORNO 17/01/2012 AL GIORNO 31/01/2012 IL TRATTO DI VIA V. VENETO COMPRESO TRA VIA VERDI (SPBS237 DEL CAFFARO) E VIA ALIGHIERI RIMARRA’ CHIUSO AL TRANSITO VEICOLARE PER LAVORI DI MANUTENZIONE DELLA RETE FOGNARIA E PER LA POSA DI UN CAVIDOTTO ELETTRICO.

Estumulazioni campata S. Rocco

L'Amministrazione Comunale comunica che nel periodo compreso tra il giorno 23 gennaio 2012 ed il giorno 28 gennaio 2012, c/o il cimitero comunale sito in via Camposanto, si terranno le operazioni di estumulazione dei defunti con contratto scaduto e non rinnovato presenti nella campata denominata S. Rocco.

I parenti dei defunti estumulandi, potranno stipulare con l'Amministrazione Comunale un contratto per la locazione di colombaretto.

Qualora non venisse comunicato nulla, i resti mortali del defunto estumulato verranno collocati, se completamente mineralizzati, nell'ossario comune.

I parenti interessati a prendere visione dei resti mortali del proprio caro potranno presentarsi c/o il cimitero comunale nei giorni e negli orari stabiliti nell'allegato avviso.

Per ulteriori informazioni in merito contattare il geom. Francesco Fornari allo 030/2111240

Condividi contenuti