ufficio tributi

Informativa su "Mini-IMU" - I.M.U. 2013 solo per l'Abitazione Principale

In attesa della conclusione del dibattito parlamentare si informa che i proprietari di immobili adibiti ad abitazione principale riceveranno debita comunicazione da parte dell’Ufficio Tributi per ottemperare all’eventuale versamento (se dovuto) del 40% della differenza tra l’imposta calcolata con aliquota base (4 x 1000) e imposta calcolata con le aliquote deliberate dal Comune (5,5 x 1000), ma successivamente alla scadenza del 24 Gennaio 2014.

 

Con Deliberazione della Giunta Comunale n. 4 del 08/01/2014 è stabilito che qualora il versamento venga effettuato oltre la data attualmente prevista del 24/01/2014 e comunque entro il 16/06/2014 non verranno applicate sanzioni ed interessi. 

 

Si invita quindi ad attendere la documentazione necessaria per far fronte all’obbligo di Legge.

I.M.U. 2013

 

Dall’anno 2012, con Decreto Legge 6 dicembre 2011 n. 201, è introdotta l’Imposta Municipale Propria Sperimentale che assorbe il prelievo fiscale dell’ICI.

Ai sensi dell’art. 1 del D.L. n. 54 del 21 maggio 2013, per l'annualità 2013, il versamento della prima rata è stato soppresso per le seguenti categorie di immobili:

Pubblicazione Regolamento e Tariffe TARES 2013

In allegato sono disponibili copie del Regolamento Tares, le tariffe applicate per l'anno 2013 e le relative deliberazioni. 

Scadenza I rata TARES 2013

Scadenza rate TARESScadenza rate TAR3

Richiamato l’art. 10, comma 2, del D.L. 35/2013 avente ad oggetto “Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della Pubblica Amministrazione, per il riequilibrio finanziario degli Enti territoriali, nonché in materia di versamento di tributi degli Enti Locali”, il quale prevede, in materia di tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (TARES), la definizione delle scadenze e del numero delle rate di versamento da parte del comune con propria deliberazione adottata e pubblicata, anche sul sito web istituzionale, almeno 30 giorni prima della data di versamento;

I.M.U. 2012

 

Dall’anno 2012, con Decreto Legge 6 dicembre 2011 n. 201, è introdotta l’Imposta Municipale Propria Sperimentale che assorbe il prelievo fiscale dell’ICI.
 

Il presupposto impositivo è lo stesso dell’ICI, ossia il possesso di fabbricati, aree fabbricabili e terreni agricoli di cui all’art. 2 del D.Lgs. 504/1992, ivi compresa l’abitazione principale e le pertinenze.

AVVISO AL PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI RIDUZIONI SULLA TARIFFA DI IGIENE AMBIENTALE AI SENSI ART. 14 DEL VIGENTE REGOLAMENTO PER L’APPLICAZIONE DELLA TARIFFA PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI ED ASSIMILATI - ANNO 2011.

Con deliberazione di Giunta Comunale n. 113 del 24/10/2012 è stata disciplinata la concessione di riduzione riguardante la tariffa di igiene ambientale (T.I.A.) anno 2011, per le attività produttive, commerciali e di servizi che hanno provveduto autonomamente, tramite soggetto abilitato, all’avvio al recupero dei rifiuti speciali assimilati (art. 14 del vigente Regolamento relativo all’applicazione della tariffa per la gestione dei rifiuti urbani).

I criteri e le modalità di accesso a tale agevolazione sono riportati nello specifico avviso.

In allegato il testo integrale dell'avviso.

Nuovo Orario Uffici Tributi e Ragioneria

Si comunica che dal 20/07/2012 sarà in vigore il nuovo orario di apertura al pubblico per gli uffici  Tributi e Ragioneria.

Martedì: 9:00 - 12:30

Mercoledì: 9:00 - 12:30   16:00 - 17:30

Giovedì: 9:00 - 12:30

CHIUSURA UFFICIO TRIBUTI

Si informa la cittadinanza che nei giorni 31/05/2012 – 4/06/12 e 06/06/12 l’Ufficio Tributi resterà chiuso per aggiornamenti software gestionali IMU e successiva elaborazione e produzione della documentazione inerente l’Imposta Municipale Propria che verrà recapitata ai contribuenti nella prima settimana di Giugno.

Proroga Scadenza Avvisi di Pagamento della Tariffa di Igiene Ambientale

Si informa la cittadinanza che, a causa di ritardi dell'ufficio postale nel recapito degli avvisi di pagamento, la scadenza del pagamento dei MAV per il Secondo Semstre 2011 è prorogata al 28/04/2012.

 

I.M.U. - Chiarimenti

Si informa la cittadinanza che ad oggi non è ancora possibile fornire chiarimenti precisi in riferimento all’applicazione dell’Imposta Municipale Propria (IMU) perchè sono attesi chiarimenti ministeriali in merito ai numerosi dubbi normativi non ancora risolti.

Si invita pertanto a richiedere informazioni più precise a partire dal prossimo 17 Maggio precisando che, entro tale data anche sul sito web comunale (www.comune.bovezzo.bs.it) sarà pubblicato un vademecum per agevolare il contribuente e una procedura di calcolo tramite la quale sarà possibile stampare il modello di versamento dell'acconto IMU.

 

Condividi contenuti