Amministrazione

Gli organi di governo del comune sono il Consiglio, la Giunta, il Sindaco (art.36 del Testo Unico Enti Locali), ai quali è riservata la definizione degli obiettivi e dei programmi da attuare, nonché il controllo dei risultati conseguiti.

Al Consiglio Comunale compete l’attività di macro-programmazione: in materia finanziaria, tributaria e patrimoniale, che si realizza attraverso l’adozione del bilancio; in materia urbanistica, che si realizza attraverso l’adozione del piano regolatore generale e relative, ecc.

La Giunta Comunale, invece, collabora con il Sindaco nell’attività di elaborazione degli strumenti di programmazione da sottoporre all’approvazione del Consiglio e nell’esecuzione quotidiana delle scelte operate dal Consiglio, ciò anche attraverso l’adozione di atti di programmazione delle risorse finanziarie, strumentali ed umane, quali il regolamento degli uffici e dei servizi ed il piano esecutivo di gestione.