Contributo comunale per acquisto libri di testo studenti scuola secondaria di I e II Grado - anno scolastico 2011/2012

 

Tra gli interventi inseriti nel Piano Diritto allo Studio a.s. 2011/2012 è prevista anche l’erogazione di un contributo comunale alle famiglie degli studenti della Scuola  Secondaria di I e II Grado, residenti in Bovezzo, per l’acquisto dei libri di testo.

Il contributo verrà erogato, su domanda, fino alla V^ fascia reddituale I.S.E.E. corrispondente ad €  11.134,00.Il contributo massimo erogabile per ogni fascia, è così stabilito:

 

§         Studenti inseriti nella   I^ fascia:      € 100,00;         

§         Studenti inseriti nella   II^ fascia:     €   90,00;         

§         Studenti inseriti nella III^ fascia:      €   70,00;         

§         Studenti inseriti nella IV^ fascia:     €    50,00;         

§         Studenti inseriti nella  V^ fascia:     €    30,00;          

 

Per l’erogazione del contributo si terrà conto della normativa regionale relativa alla “Dote Scuola” che comprende anche la quota per l’acquisto dei libri di testo.

 

Di conseguenza, chi ha ricevuto i buoni della “Dote Scuola” può accedere al contributo comunale solo qualora l’importo della Dote non copra l’intera spesa sostenuta per i libri di testo.

L’eventuale contributo comunale, pertanto, non potrà essere superiore alla differenza tra il valore del buono elargito dalla Regione ed il costo effettivo sostenuto dalle famiglie.

 

            Le famiglie degli studenti che intendono presentare la domanda dovranno ritirare l’apposito modulo presso l’Ufficio Istruzione del Comune (oppure stamparlo direttamente dal sito) e restituirlo compilato (allegando scontrino fiscale ed attestazione I.S.E.E. redditi anno 2010) entro il giorno 11 Novembre 2011 alle ore 12.

 

                                                                                   

AllegatoDimensione
richcontrspeselibri2011.pdf34.19 KB