Piano dei Servizi

Il piano dei servizi viene redatto e approvato al fine di assicurare una dotazione globale di aree per attrezzature pubbliche e di interesse pubblico e generale, le eventuali aree per l’edilizia residenziale pubblica e da dotazione a verde, i corridoi ecologici e il sistema del verde di connessione tra territorio rurale e quello edificato, nonché tra le opere viabilistiche e le aree urbanizzate ed una loro razionale distribuzione sul territorio comunale, a supporto delle funzioni insediate e previste.

Con la redazione di tale Piano, si determinano il numero degli utenti dei servizi dell'intero territorio, secondo i seguenti criteri:

a)      popolazione stabilmente residente nel comune gravitante sulle diverse tipologie di servizi anche in base alla distribuzione territoriale;

b)      popolazione da insediare secondo le previsioni del documento di piano, articolata per tipologia di servizi anche in base alla distribuzione territoriale;

c)      popolazione gravitante nel territorio, stimata in base agli occupati nel comune, agli studenti, agli utenti dei servizi di rilievo sovracomunale, nonché in base ai flussi turistici.

ELENCO ELABORATI

  • S.1 Il sistema dei servizi di livello sovraccomunale 25.000
  • S.3 Servizi pubblici e di interesse pubblico o generale esistenti e di progetto 5.000
  • S.3a Servizi pubblici e di interesse pubblico o generale esistenti e di progetto 2.000
  • S.4 Reti tecnologiche esistenti (rete acquedotto, rete fognaria, rete gas distribuzione, teleriscaldamento) 5.000
  • S.5 Schede di rilievo dei servizi
  • S.6 Relazione
AllegatoDimensione
S.1.pdf2.07 MB
S.3_Servizi pubblici e di interesse pubblico_commparto Tesa.pdf20.5 MB
S.3a_Servizi pubblici e di interesse pubblico_commparto Tesa.pdf22.3 MB
S.4_I variante.pdf8.84 MB
S.5_I variante.pdf9.63 MB
S.6.pdf7.74 MB
S.6_addendum I var.pdf604.02 KB