LE AUTO BLU DEL COMUNE DI BOVEZZO

Una precisazione doverosa in merito agli articoli apparsi sulla stampa odierna sui "numeri delle auto blu". Il comune di Bovezzo ha un parco mezzi composto nel seguente modo:

- 1 Fiat Panda per la Polizia locale
- 1 Fiat Panda per l'Ufficio tecnico
- 1 Piaggio Porter e 1 OMB mod.Terra per gli operai
- 1 Fiat Punto per l'Ufficio Messi

PIEDIBUS 2012

DAL 16 FEBBRAIO 2012 CHIUSURA VIA VITTORIO VENETO PER PIEDIBUS FINO A TERMINE ANNO SCOLASTICO

DALLE ORE 7,45   ALLE ORE 8,10

DALLE ORE 12,50 ALLE ORE 13,10

DALLE ORE 15,50 ALLE ORE 16,10

concorso letterario "Bovezzo in giallo e noir"

L'Assessorato alla Cultura del Comune di Bovezzo indice il Concorso letterario "Bovezzo in giallo e noir".

In allegato le norme di partecipazione e il volantino di presentazione.

scadenza presentazione elaborati  20/04/2012

Per info: ufficio cultura 030/2111207-208

ESITO DI GARA PER ASSEGNAZIONE ORTI DI PROPRIETA’ COMUNALE

In allegato alla presente è possibile visionare l'esito della gara per l'assegnazione degli orti svolta in data 25/01/2012.

TIROCINI DI FORMAZIONE LAVORATIVA ALL'ESTERO

23/01/2012 10:58
24/02/2012 12:30
  • L’agenzia per il tempo libero Mistral Onlus, in collaborazione con l’assessorato alle politiche giovanili propone  tirocini  lavorativi per giovani nell’ambito del turismo giovanile, all’estero.
  • Lo stage è rivolto a giovani  italiani   diplomati   dagli Istituti Secondari di secondo grado e alle persone disoccupate e inoccupate, in possesso di diploma, di età compresa tra 18 e 35 anni.
  • La domanda e la relativa documentazione, che dovrà essere inviata entro il 24 febbraio 2012, potrà essere scaricata dal  sito  Mistral Onlus  www.mistralcoop.eu.

ELENCO DI IMPRESE ESERCENTI ATTIVITA' FUNEBRI SUL TERRITORIO COMUNALE PER FUNERALI A PREZZO CALMIERATO

CON DETERMINAZIONE n. 323 del 11/11/2011 A CURA DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO E SUE RISORSE E' STATO APPROVATO L' " ELENCO DI IMPRESE ESERCENTI ATTIVITA' FUNEBRI SUL TERRITORIO COMUNALE PER FUNERALI A PREZZO CALMIERATO" 

SI RIMANDA ALL'ALLEGATO L'ELENCO VENUTOSI A FORMARE, SPECIFICANDO CHE TALE ELENCO E' STATO FORMALIZZATO MEDIANTE IL GIORNO ED ORA D'INGRESSO AL PROTOCOLLO E NON DA ASSEGNAZIONE DI PUNTEGGI .

AVVISO PUBBLICO

SI INFORMA LA CITTADINANZA CHE DAL GIORNO 17/01/2012 AL GIORNO 31/01/2012 IL TRATTO DI VIA V. VENETO COMPRESO TRA VIA VERDI (SPBS237 DEL CAFFARO) E VIA ALIGHIERI RIMARRA’ CHIUSO AL TRANSITO VEICOLARE PER LAVORI DI MANUTENZIONE DELLA RETE FOGNARIA E PER LA POSA DI UN CAVIDOTTO ELETTRICO.

"L'uso sociale dei beni confiscati alla mafia"

16/01/2012 11:47

L'Associazione Amici di Karibu' e La Bottega Terramondo di Bovezzo, con il Patrocinio del Comune di Bovezzo presentano una conferenza dal titolo" L'uso sociale dei beni confiscatialla mafia"

Venerdì 3 Febbaraio Auditorium "L.Martinelli" presso l'oratorio di Bovezzo Via Paolo VI ore 20.30

Ingresso libero

Relatore: Antonio Napoli della cooperativa "La Valle del Marro - Libera Terra", inteverrà Don Fabio Corazzina

Estumulazioni campata S. Rocco

L'Amministrazione Comunale comunica che nel periodo compreso tra il giorno 23 gennaio 2012 ed il giorno 28 gennaio 2012, c/o il cimitero comunale sito in via Camposanto, si terranno le operazioni di estumulazione dei defunti con contratto scaduto e non rinnovato presenti nella campata denominata S. Rocco.

I parenti dei defunti estumulandi, potranno stipulare con l'Amministrazione Comunale un contratto per la locazione di colombaretto.

Qualora non venisse comunicato nulla, i resti mortali del defunto estumulato verranno collocati, se completamente mineralizzati, nell'ossario comune.

I parenti interessati a prendere visione dei resti mortali del proprio caro potranno presentarsi c/o il cimitero comunale nei giorni e negli orari stabiliti nell'allegato avviso.

Per ulteriori informazioni in merito contattare il geom. Francesco Fornari allo 030/2111240

ORDINANZA CONCERNENTE MISURE PER LA PREVENZIONE DEI RISCHI DERIVANTI DALL'IMPIEGO DI ARTIFICI PIROTECNICI IN OCCASIONE DEI FESTEGGIAMENTI PER IL CAPODANNO 2011/2012

OGGETTO : ORDINANZA CONCERNENTE MISURE PER LA PREVENZIONE DEI RISCHI DERIVANTI DALL'IMPIEGO DI ARTIFICI PIROTECNICI, IN OCCASIONE DEI FESTEGGIAMENTI PER IL CAPODANNO 2011/2012

CON ORDINANZA N° 79 DEL 27/12/2011 IL SINDACO HA EMANATO LE DIRETTIVE DA ADOTTARSI, PER LA PREVENZIONE DEI RISCHI DERIVANTI DALL'IMPIEGO DI ARTIFICI PIROTECNICI, E DI SEGUITO ESPRESSE :

- VENDITA DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI ABILITATI;

- VENDITA SU AREA PUBBLICA;

- IMPIEGO;

Condividi contenuti