ORD. 6/2018 occupazione del suolo pubblico e sale pubbliche per propaganda politica e campagna elettorale.