"Premio per la qualità Bruno Agricola" promosso dal Ministero dell'Ambiente Italiano

Il Ministero dell’Ambiente con il “Premio per la qualità Bruno Agricola” ha avviato un iniziativa che mira a  dare un riconoscimento alle pratiche di qualità e professionalità, dedicato a Bruno Agricola, Direttore Generale del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, scomparso nel settembre scorso. Il Premio, che valorizzerà le iniziative delle pubbliche amministrazioni e dei  professionisti impegnati nel campo della sostenibilità ambientale, si rinnoverà annualmente interessando vari settori nei quali le pratiche di qualità risultano di particolare interesse per il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità ambientale e l’attuazione delle strategie per l’informazione e la comunicazione ambientale. Per questo primo anno il riconoscimento riguarderà i processi di Valutazione Ambientale premiando la migliore “Sintesi non Tecnica” elaborata nell’ambito di un processo di Valutazione Ambientale Strategica e nell’ambito di un procedimento di Valutazione d’Impatto Ambientale.

L’informativa  e la scheda di candidatura è scaricabile sul  Portale delle Valutazioni Ambientali del MATTM (www.va.minambiente.it)alla voce Eventi e Notizie