31 MARZO 2020 - ORE 12.00 BANDIERE A MEZZ'ASTA E UN MINUTO DI SILENZIO PER LE VITTIME DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS

Il Comune di Bovezzo aderisce all'iniziativa promossa nei Comuni di tutta Italia per commemorare le vittime dell'epidemia di coronavirus in corso.

Il Sindaco osserverà un minuto di silenzio davanti alla sede municipale Martedì 31 MARZO 2020 alle ore 12.00 e le bandiere verranno poste a mezz'asta.

Si invita la cittadinanza a partecipare mediante l'esposizione della bandiera italiana e il rispetto di un minuto di silenzio presso la propria abitazione alle ore 12.00.

Sarà possibile seguire la diretta di questo momento di commemorazione sulla pagina Facebook del Comune di Bovezzo https://it-it.facebook.com/comunedibovezzo

(i contenuti sono visibili anche da coloro che non sono iscritti a Facebook).

DECRETO DEL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO - 25 MARZO 2020

In allegato il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico che apporta modifiche al DPCM 22 marzo 2020

DECRETO LEGGE 25 MARZO 2020 N. 19

In allegato il D.L. n. 19 del 25 marzo 2020

MISURE URGENTI PER FRONTEGGIARE L'EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ESECUTORE TECNICO SPECIALIZZATO (OPERAIO) CATEGORIA B – A TEMPO PIENO E INDETERMINATO

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 24/2/2020 è stato pubblicato l'avviso relativo al bando di concorso pubblico per la copertura di n. 1 posto di esecutore tecnico specailizzato (operaio) a tempo pieno e indeterminato.

di seguito è consultabile il bando di concorso.

Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione, considerando la sospensione del termini procedimentali disposta dall'art. 103 del D.L. 18 del 17/3/2020, è VENERDI' 15 MAGGIO 2020 ORE 12.00.

CIRCOLARE DPCM 22 MARZO 2020

In allegato la circolare del DPCM 22 marzo 2020 del Ministero dell'Interno avente ad oggetto "Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale".

ORDINANZE DI REGIONE LOMBARDIA RECANTI ULTERIORI MISURE PER LA PREVENZIONE E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19

CON ORDINANZE N.RO 514 - 515 - 517 REGIONE LOMBARDIA HA APPORTATO ULTERIORI MISURE PER LA PREVENZIONE E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19 CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLE LIMITAZIONE DEGLI SPOSTAMENTI SU TUTTO IL TERRITORIO REGIONALE E LA SOSPENSIONE ATTIVITA’ IN PRESENZA DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE E DEI SOGGETTI PRIVATI PREPOSTI ALL’ESERCIZIO DI ATTIVITA’ AMMINISTRATIVE.

Dpcm 22 marzo 2020

Il Presidente del Consiglio ha firmato il dpcm 22 marzo 2020 che introduce ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale.

Comunicato stampa della Prefettura di Brescia - DPCM 22 marzo 2020 nuove misure sulle attività produttive industriali e commerciali

Comunicato Stampa della Prefettura di Brescia. Il DPCM 22 marzo 2020 dispone nuove misure sulle attività produttive industriali e commerciali.

Le comunicazioni relative alla prosecuzione delle attività funzionali ad assicurare la continuità delle filiere dei settori di cui all’allegato 1 del medesimo DPCM, dei servizi di pubblica utilità e dei servizi essenziali di cui alla legge n.146/1990, dovranno essere inviate alla seguente casella di posta elettronica certificata protocollo [dot] prefbs [at] pec [dot] interno [dot] it dal legale rappresentante dell’azienda interessata, indicando nell’oggetto della mail “DPCM 22 marzo 2020 – Comunicazione attività”.

EMERGENZA CORONAVIRUS - CAMPAGNA "C'E' BISOGNO DI TE, IN CORSIA TI STIAMO ASPETTANDO"

ANCI Lombardia con Regione Lombardia e i 12 capoluoghi di Provincia lombardi (Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza, Pavia, Sondrio, Varese), hanno realizzato la campagna "C'E' BISOGNO DI TE, IN CORSIA TI STANNO ASPETTANDO" per favorire il reclutamento di personale medico e infermieristico.

L'appello è rivolto al personale da poco andato in pensione o attualmento impegnato in cliniche o ambulatori privati.

Chi fosse interessato può inviare la propria candidatura allegando CV e copia del documento di identità all'indirizzo perlalombardia [at] regione [dot] lombardia [dot] it

In allegato la locandina

CHIUSURA UFFICI DEMOGRAFICI SABATO 21 MARZO 2020

CHIUSURA AL PUBBLICO UFFICI DEMOGRAFICI SABATO 21 MARZO 2020.

PER URGENZE E REPERIBILITA' DECESSI IL SABATO E LA DOMENICA TELEFONARE AL NUMERO  338/6323519

Condividi contenuti